ZF

ZF Ostellato fa parte del gruppo tedesco ZF, leader nel settore Automotive e non solo a livello globale.

Lo stabilimento di Ostellato vanta un consolidato know-how nella progettazione e produzione di pompe oleodinamiche destinate al mercato dell’Automotive, risultando significativamente coinvolto nel piano strategico di sviluppo industriale ed occupazionale del gruppo. Lo stabilimento ha iniziato la propria attività nel 1997 come produttore di pompe, una componente critica per il lancio di EPHS (sterzo elettroidraulico). Da allora, la produzione è cresciuta costantemente da 0,5 milioni di unità del 1998 fino a 4 milioni di unità nel 2011. a partire dal 2007, anche la parte di business legata ai cambi sequenziali cominciato ad aumentare in modo significativo, come conseguenza del lancio di pompe per cambio DCT (Dual Clutch Transmission). Ciò ha permesso allo stabilimento di ampliare il proprio portafoglio clienti, acquisendo nuovi business, che si sono rivelati strategicamente ed economicamente importanti nell’ultimo triennio. Attualmente Ostellato può essere considerato primo sul mercato nel business della pompa per la trasmissione ad azionamento elettroidraulico.

Le nuove richieste del mercato, non più rivolte alle sole pompe ad azionamento elettrico, ma anche pompe a trascinamento meccanico ed operanti ad alte velocità, con performances di efficienza energetica ed alte prestazioni ad elevate temperature, rendono necessario potenziare lo sviluppo del know-how, al fine di assicurare la competitività sul mercato.

Sito web: https://www.zf.com/site/wemoved/en/trw_move.html